Climbing girls 19

La francese fenomeno Alizée Dufraisse arrampica a Siurana, Spagna

Aveva 10 anni quando Ashima Shiraishi si è fatta filmare durante le sue salite a Hueco Tanks, Texas, USA, nel marzo 2012: Crown of Aragorn (V13) e Barefoot on Sacred Ground (V12)

Alizée Dufraisse, che aveva salito non molto tempo prima il suo primo 8c+, Pati noso, nel 2012 si è spinta oltre su La Reina Mora, 8c+/9a, a Siurana. Prima femminile.

Per anni Beth Rodden è stata una delle migliori crack climber al mondo. Fino a che non è stata vittima di alcuni incidenti. Nel 2013 ha ripreso ad arrampicare

Coma Sant Pere è una via di 50 metri vicino a Era Bella, a Margalef. Qui la salita di Alizée Dufraisse, inverno 2013-2014

Nel 2013 Carrie Cooper e Jacinda Hunter scappano per un po’ dal caldo estivo, dallo stress del lavoro e dal mestiere di mamma: scelgono una bellissima oasi fluviale

Catherine Destivelle free solo in Mali

Hazel Findlay in Australia

Nel 2010 Jacinda Hunter, infermiera e madre di quattro bambini (due maschi e due femmine) scappa dal lavoro e dalla famiglia per fare bouldering di V11 e libere arrampicate di 5.14b. Questo non significa che non sia una brava mamma. Jacinda e suo marito, Mike, non hanno la televisione e tutta la famiglia arrampica. Breaking the Law, allora la sua via più difficile, è stato a lungo un bel progetto invernale. La prima salita di Fantasy Island (5.14b), American Fork Canyon, Utah

Nel 2014 Steph Davis condivide con noi la sua ricerca di perfezione sulle torri di arenaria di Moab, Utah

Nina Caprez aveva capito che quello sarebbe stato il suo sport nel momento stesso in cui indossò le sue prime scarpette di arrampicata. Cresciuta nel bel mezzo della Svizzera nella valle del Prattigau. Finito il liceo si dà all’arrampicata a tempo pieno. Fa pure competizioni, dove raggiunge il livello di 8b. Ma dopo un po’ perde interesse per questa attività, concentrandosi così sempre più sulla scalata su roccia, dalle big wall della Patagonia e Kirgizstan al boulder in Argentina, dal deep water soloing in Thailandia allo sport climbing in Europa e America.  Uno dei suoi obiettivi è la scalata delle più difficili multipitch al mondo, possibilmente in giornata

Steph Davis è una delle migliori climber al mondo, famosa per le sue prime e per i suoi free solo. Eccola in free-solo su The Diamond (2015), Colorado. Poi su Ultimate Rush

Sasha DiGiulan (qui diciannovenne) ha cominciato ad arrampicare a sette anni. Nel 2012 era la più giovane donna ad aver completato una via di 5.14d. A lungo campionessa nelle competizioni, pratica oggi anche alpinismo ad altissimo livello

Beth Rodden
ClimbingGirls19-BethRodden

1
Climbing girls 19 ultima modifica: 2016-10-14T05:21:18+02:00 da GognaBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.